PS.COM Pallavolo Robur Tiboni Urbino Opposta colombiana
Opposta colombiana
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Giovedì 22 Agosto 2013 0 Commenta Stampa
Ancora molto attiva sul mercato, la Robur Tiboni Urbino inizia ad avere un identità, una struttura di squadra
Dopo aver ufficializzato la conferma di Alice Santini e l'arrivo di Alessandra Casoli, il club ducale , in queste ore ha messo a segno altri due importanti colpi di mercato. Nel ruolo di opposto, dalla Colombia , arriva la giovanissima Danna Paola Escobar Lucumi , classe 1994 alta 195 cm, che nonostante la sua giovane età ha avuto modi di mettersi in mostra nei Mondiali di categoria disputati quest'estate a Brno. " E' un altra nostra scommessa di questa stagione - conferma il Presidente Sacchi - sono sicuro che saprà sostituire un altra giovane, Van Hechke, che , con orgoglio, possiamo dichiarare di aver lanciato ai vertici della pallavolo. E' un atleta che il nostro tecnico ha seguito durante i Mondiali quest'estate e del quale ne è rimasto favorevolmente colpito." I "botti" , però, non terminano e il club feltresco in queste ore ha definito anche l'accordo con l'altra alzatrice che vestirà la maglia bianco nera. Si tratta di Lisa Zecchin , classe  1992, lo scorso anno a Padova in serie B/1 e cresciuta nelle fila della Minetti Vicenza , club che nelle passate stagioni ha militato nel campionato di serie A/1. " Abbiamo sposato la linea giovani investendo su gente motivata e che ha voglia di emergere. Credo che vinceremo anche questa scommessa." Afferma il Presidente Giancarlo Sacchi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna