PS.COM Pallavolo Beach Volley Trofeo Battistelli Compressori
Trofeo Battistelli Compressori
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Martedì 18 Agosto 2015 0 Commenta Stampa
Grande successo nella tre giorni di beachvolley al Maracanà Summer Time di Pesaro
Quaranta coppie si sono affrontate nel torneo di Pesaro, sia maschile che femminile, nelle 76 partite disputate. Nonostante il maltempo che si è affermato, soprattutto il sabato, alla manifestazione è filato tutto liscio.

Dicevamo, quaranta squadre, 21 maschili e 19 femminili, dalla Romagna all'Abruzzo, dalla Toscana a Milano, per un sapore da veri beachers, in un torneo denominato Beach2, con 500 euro di montepremi per gender. Complessivamente un torneo equilibrato, con nessuna squadra nettamente superiore alle altre. Da notare le buone prestazioni degli atleti pesaresi: nel maschileGiunta-Del Grande e Amadori-Zangheri graffiano le semifinali, ma non ci arrivano per poco, classificandosi quinti entrambi.

Al Maracanà Summer Time trionfano, nel femminile, Giulia Leonardi /ex libero Yamamay di A1 ed ora Piacenza) e Valentina Bandieri con un secco 2 a 0 (21-14, 21-16) su Beba Biondi e Stella Cicoria, tutte e quattro romagnole; nella finalina Montani-La Falce superano De Dominicis-Romagnoli per 2 a 1 (21-17, 17-21, 15-9).

Nel maschile, in una finale molto maschia, con esibizione di ben due cartellini gialli, vede prevalere la coppia Raggi-Amorico su Krumins-Vecchi per 2 a 0, con un doppio 21-19; nella finale 3/4 posto la coppia fanese Alegi-Leglib batte al tie break 15-13 la coppia ex-U21 Crusca-Carucci.

Alle premiazioni presenti il Sig. Otello Battistelli, il Sig. Calzini ed il Sig. Magi del Dopolavoro Cassa di Risparmio di Pesaro.

Come al solito, al Cocobongo non finisci mai la storia del beachvolley: venerdì si svolgeranno le consuete finali dell'Excalibur King & Queen of the beach 2015.

Sempre venerdì si svolgeranno le qualifiche alla finale di Coppa Italia di beachvolley che si terrà a Cesenatico e verdrà una coppia femminile Cucò costumi, Giulia Micheletti e Monica Pastorino.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna