PS.COM Pallanuoto DMM Pallanuoto Notizie dalle vasche
Notizie dalle vasche
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Mercoledì 15 Febbraio 2017 0 Commenta Stampa
“Andiamo a Fermo per vincere” aveva affermato il coach Antonini e così è stato
Il campo di fermo è sempre stato ostico per gli atleti pesaresi, in quanto i padroni di casa, davanti al loro pubblico, hanno sempre venduto cara la pelle per i tre punti della vittoria, ma questa volta sono stati costretti a chinare la testa davanti ad una concentratissima e travolgente DMM.

La partita fin da subito combattuta, inizia con uno studio di gioco da parte di ambedue le formazioni, che malgrado un grande equilibrio tattico cercano quel qualcosa per sfondare la difesa avversaria. Il risultato lo sblocca la squadra fermana ma la risposta DMM arriva subito con un devastante centroboa Capone, che a fine incontro realizzerà quattro goal, prima con il pareggio, poi con il raddoppio. Nel secondo quarto il bomber Arduini allunga ancora le distanze portando i pesaresi alla fine del secondo quarto sul 1 a 3.

Nel terzo tempo i fermani tornano i protagonisti dell'incontro dove riescono a chiudere sul 4 a 4. A questo punto ci si gioca la partita nell'ultimo quarto.

Antonini cerca di trasmettere calma alla squadra che riparte per un quarto tempo concentratissima.

La DMM è da sempre una squadra che da il meglio in difesa, ed infatti ha chiuso tutte le azioni offensive del Fermo trasformandole in azioni da goal. Un quarto tempo devastante dei pesaresi portano il risultato al fischio finale sul 4 a 7.

Marcatori: Capone 4, Arduini 2, Cerioni 1.

Mercoledì ad Ancona hanno giocato i ragazzi della U20 contro la fortissima Vela. Il pronostico era tutto a favore dagli avversari e così e stato, ma i nostri atleti hanno reso le cose più complicate del previsto ai più titolati avversari, giocando un bell’incontro rimanendo concentrati e determinati nonostante qualche assenza importante. Mollano solo nel finale e l’allenatore Andrea Sartini si dimostra comunque soddisfatto del miglioramento di tutta la squadra. La partita  termina 16 a 4.
Il prossimo incontro li vedrà impegnati in casa il 26 Febbraio contro l’altra favorita del girone, i Rari Nantes Perugia.

Il gruppo Master ha giocato giovedì 9 nella vasca di Ferrara la prima partita del girone di ritorno, dove è costretta ad inseguire il punteggio giocando un faticoso testa a testa contro la squadra di casa perdendo purtroppo di un goal. La squadra essendo seconda in classifica, si giocherà il tutto negli ultimi tre incontri che si disputeranno in casa davanti al proprio pubblico. Il prossimo incontro sarà il 4 marzo nella vasca del parco della pace dove ci sarà una bella lotta per l'accesso ai playoff.

Seguite la pallanuoto a pesaro sul sito www.pallanuotopesarese.com e sulla pagina Facebook usdpallanuotopesarese


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna