PS.COM Pallanuoto DMM Pallanuoto Una DMM stellare
Una DMM stellare
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Mercoledì 01 Febbraio 2017 0 Commenta Stampa
Il coach Antonini e i suoi giovani atleti rientrano a Pesaro orgogliosi e soddisfatti dei tre punti guadagnati nel campo di Tolentino
Come già detto, il campo di tolentino, è sempre stato molto ostico, in quanto la DMM pallanuoto fatica ad imporre il proprio gioco. La squadra crea subito una difesa aggressiva che però viene spezzata presto dal centro boa portando in vantaggio il Tolentino. La reazione pesarese arriva immediatamente con due azioni da gol, la prima firmata da Cerioni e la seconda da un imponente Colasante,che fa alzare il morale della squadra.
Nel terzo tempo il bomberino Arduini, aumenta le distanze portando i pesaresi al più due, ma le azioni di attacco del tolentino crescono e riescono a sfondare il muro creato dal portiere Vincezetti, che grazie alla sua esperienza continua a imporre sicurezza e calma alla formazione pesarese. Arduini allunga ancora le distanze ed a questo punto i pesaresi cercano di addormentare il gioco per portarsi a casa questa fantastica vittoria. Incontro terminato 3-4 a favore Dmm.
Usciti dalla vasca di Tolentino, gli atleti pesaresi voltano subito pagina, pensando a quello che sarà il prossimo incontro, ossia con la Rari Nantes Perugia data per favorita nel campionato.

La domenica delle giovanili porta altre due schiaccianti vittorie in casa Dmm, prima con gli u20 e subito dopo con il derby pesarese degli u15.

Gli atleti u20 affrontano la jesina pallanuoto che è costretta ad inseguire già dopo pochi secondi dal fischio d inizio. I pesaresi, guidati da Mattia Sartini, dominano il campo in maniera ordinata ed incisiva, tanto che lo Jesi non risulta mai pericoloso. Sul 6-2 il Sartini trova spazio di gioco per tutti provando nuovi inserimenti. Incontro terminato 7-5 a favore Dmm.

Il pomeriggio prosegue con gli u15 che affrontano la formazione Pian del Bruscolo in un derby pesarese.
Purtroppo non c'è storia.... il Pian del bruscolo nonostante qualche miglioramento, non entra mai in gioco anche quando Andrea Sartini sostituisce la formazione inserendo gli u13 presenti in panchina che nonostante la differenza di età riescono a regalare un bel gioco senza difficoltà. Incontro terminato 14-2

Altro incontro disputatosi sempre domenica, è quello del settore master contro la polisportiva riccione che si aggiudica l'incontro.
La Dmm non parte proprio bene e subisce 4 gol nel primo parziale. Le due squadre si assomigliano molto, ma i pesaresi reagiscono di forza portandosi fino al 5-5 abbandonando però sul finale e perdendo di sole 2 reti sulla capolista del campionato. La Dmm conclude il girone d'andata con una sconfitta, un pareggio e due vittorie.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna