PS.COM Pagina3 Pesaro Il Governo taglia? La scuola calcio aumenta
Il Governo taglia? La scuola calcio aumenta
Scritto da Alan Palombi @alanpalombi
Lunedì 03 Ottobre 2011 4 Commenti Stampa
Poi in molti continuano ancora a pensare che la Politica sia qualcosa di astratto che non riguarda i poveri mortali e della quale non è necessario occuparsi... Eppure ogni giorno le decisioni prese a Roma o in Municipio in qualche modo ci toccano e si ripercuotono sempre e comunque sul portafoglio dei cittadini.
I casi potrebbero riempire interi volumi da far apparire l'Enciclopedia Britannica pressappoco come l'inserto umoristico domenicale di un quotidiano a tiratura limitata. Dai bambini lasciati a digiuno nelle mense scolastiche (mentre in Senato si pranza con una miseria) passando per l'assistenza sanitaria sempre più disastrata (che solo nei circuiti privati mantiene l'urgenza necessaria alla funzione di cui si occupa) per arrivare al rapporto qualità/prezzo dei mezzi di trasporto pubblici (con le auto blu sempre più belle e sgargianti).
Nello specifico, molti genitori pesaresi al ritorno dalle ferie hanno dovuto fare i conti con l'aumento del 20% sulle iscrizioni dei figli alle scuole calcio della città. Purtroppo questo incremento dei prezzi non ha risparmiato nessuno, indipendentemente dal quartiere di appartenenza e dalla società scelta per far divertire il proprio pargolo.
Le sette sorelle del calcio giovanile pesarese (Arzilla, Cattabrighe, Junior, Muraglia, S.Veneranda, Usav e V.S.Martino in rigoroso ordine alfabetico) hanno così deciso di richiedere 50€ in più all'anno alle famiglie che così sborseranno 300€ per l'attività sportiva 2011/2012. Soprassediamo sulla qualità dei campi di allenamento e delle strutture in generale (emblematico il caso della Junior costretta ancora sul sabbione del Supplementare) e soffermiamoci bene sul foglio apparso nelle bacheche delle varie società dove è ben spiegato il motivo dell'aumento.
Oltre a citare la crisi economica che rende più difficoltosa la raccolta di fondi derivanti dalle sponsorizzazioni e l'aumento dei prezzi dell'energia e dell'attrezzatura, la colpa degli aumenti viene rimbalzata in buona parte sull'Amministrazione Comunale.
Secondo quando riferitomi dal segretario di una delle società coinvolte, fino allo scorso anno il Comune contribuiva pagando il 50% delle utenze di ogni scuola calcio (gas, luce, acqua e telefono) ma dopo i tagli del Governo agli enti locali, questi sussidi sono stati annullati.
A confermare la mancata contribuzione pubblica è proprio l'Assessore allo Sport Enzo Belloni che spiega: "Purtroppo siamo stati costretti ad eliminare i contributi sulle utenze visti i pesanti tagli del Governo che ci hanno colpito nell'ultimo anno".
I tagli riguarderanno soltanto il calcio? "La nostra non è stata una scelta politica per penalizzare il calcio ma visto che le altre discipline non ricevevano lo stesso trattamento, i tagli sono stati più pesanti dove l'Amministrazione contribuiva di più. Abbiamo sforbiciato ovunque cercando di tutelare soltanto i settori del sociale ed i servizi educativi".
Ci sono spiragli per riprendere i finanziamenti in futuro? "Mi auguro che a fine anno si possa riuscire a trovare qualche avanzo di bilancio da redistribuire alle scuole calcio ma è molto difficile fare previsioni o dare rassicurazioni. La situazione è pesante".
Nel 2010 il contributo fornito dall'Amministrazione Comunale si è aggirato intorno ai 60 mila euro, distribuiti in base ai consumi effettuati dalle scuole calcio. A godere dell'aiuto sulle utenze figuravano anche le Formiche del Rugby Pesaro e i giovani giocatori del Baseball, quest'ultimi gli unici in qualche maniera ad essere stati tutelati con altre sovvenzioni vista l'impossibilità di ottenere entrate dall'affitto delle proprie strutture.
Aumenti anche nel rugby ma più contenuti, saranno 20€ in più a bambino con gli under 6 che pagheranno 120€ per la stagione mentre per i più grandi la quota sarà di 220€.
Di seguito la lista dei contributi elargiti nel 2010 da Comune (D.S. n. 1441 del 30/08/2010 http://bacheca-atti.comune.pesaro.pu.it/Atti/allegati/305336_merge.pdf.pdf)
Contributo del 50% sulle utenze delle società sportive giovanili
Baseball Club Pesaro Є 7.577,16
Muraglia Є 8.036,27
Pesaro Rugby Є 7.156,82
VISMARA 2008 Є 5.020,32
VIS PESARO 1898 Є 6.831,74
Villa S.Martino Є 5.049,09
Urbinelli River Є 4.582,24
ASD USAV Є 2.868,33
ARZILLA Є 1.822,88
S. Veneranda Є 6.165,15
Junior CentroCittà Є 4.755,93
TOTALE Є 59.865,93

Comments  

0 #4 Jeannette
15-04-2017 18:44
You can certainly see your expertise within the article you write.
The sector hopes for even more passionate
writers like you who are not afraid to mention how they believe.

Always go after your heart.

my website - BHW: http://alsynmacilje.mihanblog.com/post/53
0 #3 Alexandria
02-04-2017 13:45
Exceptional post but I was wondering if you could write a litte more on this topic?
I'd be very grateful if you could elaborate a little bit further.
Thanks!

Here is my website: BHW: http://farzanegan-deh.mihanblog.com/post/2
0 #2 Tilly
28-03-2017 05:54
I do not know if it's just me or if perhaps everybody
else experiencing problems with your site. It seems like some
of the text in your posts are running off the screen. Can someone else please provide feedback and let me know if
this is happening to them too? This might be a problem with my internet
browser because I've had this happen before. Many thanks

Look into my web-site :: manicure: http://www.elfish.us/home/link.php?url=http://www.sweetasmoiok.com
0 #1 Josh
25-11-2016 00:37
Good info. Lucky me I came across your blog by chance (stumbleupon).
I have saved it for later!

My page :: Sport And health: http://zlt.sseuu.com/home.php?mod=space&uid=341838&do=profile&from=space

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi 5 articoli PS.COM