PS.COM Pagina3 Moda Maturità e prestigiosi quotidiani
Maturità e prestigiosi quotidiani
Scritto da Ghigno
Lunedì 11 Aprile 2011 0 Commenta Stampa
Il titolo era un migliorabile "Manager & Co. licenza d'indossare", poi si continuava con "Pantaloni fluidi (Paul Smith), giacche morbidissime (Armani), abiti bon ton (Hilfiger), e t-shirt irriverenti abbinate a giubbotti. Uomo o donna, chi ricopre ruoli dirigenziali ha da tempo abolito il look riunione di lavoro, e passa dall'ufficio all'aperitivo alla cena senza problemi. Gli stilisti offrono loro un'ampia libertà di scelta, con tagli e tessuti comfort pensati per chi vive l'intera giornata fuori casa. Ma non rinuncia all'eleganza." E tutto questo ben di Dio, carissimo Franco Riccardo, appariva su "Repubblica" del 20 marzo corrente anno (ad oggi però leggete "La Stampa" di Mario Calabresi, piace pure ad Oscar Giannino, mica uno qualunque). Il sottoscritto lo dice e lo ha stampato sulle tavole della Legge sin da inizio stagione - siate liberi, gettate la giacca nel bidone, osate con gusto - ma il presidente continua a nicchiare, snobba Colui (IO) che sa, Colui (IO) che conosce l'infinito e l'immanente. Peccato FR, un vero peccato (ehi, sui chili di troppo non infieriamo che siamo gente educata ma la foto di Luca Toni mica mente).
Un saluto a tutti, un caldo abbraccio alle donne e buona primavera.
E come diceva Lance Armstrong (visitate il suo mellowjohnnys.com): "Non do nulla per scontato. Conosco solo giorni buoni e giorni meravigliosi".
Ed ora musica!
Dim lights

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna