PS.COM Pagina3 Moda Inconcepibile, incontenibile, semplicemente magico
Inconcepibile, incontenibile, semplicemente magico
Scritto da Ghigno
Lunedì 07 Febbraio 2011 0 Commenta Stampa
Sì, sarò breve. Sarò breve perchè mica ho tempo da perdere. Mica posso volare in un esilarante
weekend da Cortina d'Ampezzo (inauguravano il primo negozio monomarca della Blauer) alle
Asturie per poi atterrare a casa di Kelly Slater a Cocoa Beach. Mica posso... E poi c'è qualcuno che ha pure il coraggio di venirmi a chiedere qualche commento sulla mise del presidente Franco Riccardo in occasione di Pesaro-Caserta di domenica. Stiamo forse scherzando? Ci piace che ci piglino per i fondelli? Avevamo chiesto un cambio di passo, una destrutturazione, una virata, un colpo di teatro, dei colori alla Jil Sander, si doveva volare alto ed invece Franco Riccardo guardate come si è presentato all'AdriaticArena, guardate con i vostri occhi (grazie a foto Luca Toni, che è tornato pure al gol). Jeans disordinato (non vediamo la marca ma non sarà certamente un Parasuco "Pure denim Greatness" o nemmeno un Diesel di Renzo Rosso), solito solito solito cardigan nero (che ci piace ma bisognerebbe pure dargli un turno di riposo), una camicia anonima usata senza cravatta (ok) ma no button down (quindi voto 5) e la solita solita solita giacca poco slim ed un pochetto troppo larga che usa indossare il nostro e Vostro presidente Franco Riccardo. Che dobbiamo pensare? O il numero 1 non ci legge (e non ci crediamo visto che ci leggono pure Arianna Huffington e Little Tony) oppure che, e questo è pure peggio, Franco Riccardo non si fida dei miei consigli. Perbacco.
Oltretutto, con un personaggio del mio calibro facilemente reperibile dalle Loro parti nè Franco
Riccardo nè il signor Sauro Bianchetti hanno avuto la cortesia di contattarmi personalmente per un incontro privato, per un paio di chiacchiere in amicizia, per una sfilata da affrontare in compagnia a
"Milano Moda Uomo", per ricevere qualche consiglio dal personal shopper più quotate delle Terre
emerse. Perbacco, che roba. Mah, vediamo come andrà a finire.
Detto questo, e prima di gustare la canzonetta che trovate sotto, vi auguro una buona settimana. E mi raccomando mettete in pratica quello che afferma Re Giorgio: "Lo stress ti può rovinare, basta aggressività: voglio godermi la vita."... pssst, ehi, Giorgio, coach Bianchini era quello giusto, perchè
non mi sei stato a sentire!
Dim lights

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna