PS.COM Pagina3 Moda Son sempre tra Voi
Son sempre tra Voi
Scritto da Gh¥gno
Martedì 14 Dicembre 2010 0 Commenta Stampa
Domenica ero a Saas-Fee, all'hotel Saaserhof, per un rilassante weekend in compagnia dell'amico Eddy Merckx e della mia nuova fiamma quando, mentre mi stavo leggendo l'ottimo "Domenicale" del Sole 24 Ore, mi squilla il nuovissimo HTC Desire con su installato il sistema operativo Android. Era il solito giornalista (oddio, giornalista mi pare una forzatura) pesarese che voleva una qualche mia impressione sulle tenute del nuovo presidente della Vuelle. Sì, perchè come ben sapete il mio amico Steve "the dream" Vellucci non c'è più in plancia di comando ed il sottoscritto ha perso ogni qualsiasi interesse nel seguire le gesta di questa piccola squadretta di basket della sua città natale. Quindi non sarà facile valutare il tutto ma ci proverò, a fatica ma ci proverò grazie anche allo scatto coreografico del Luca Toni che potete ammirare qua a fianco.
- jeans: non abbiamo nulla da eccepire se non che questi jeans hanno oramai conquistato tutte le gambe degli uomini del pianeta e quindi, a parer mio, sono diventati completamente out. Basta col tessuto blu, riappropriamoci dell'organza, del seersucker (anche se è inverno), anche di uno spartano fustagno, saliamo di tono col velluto, scegliamo nuovi materiali, innoviamo, cribbio, innoviamo.
- giacca: caro Franco, in tutte le foto (anche quelle estive) abbiamo notato come Lei vesta spesso il marrone. Ecco, al rinomato personal shopper da 10 milioni di euro il marrone piace poco, soprattutto quello visto in codesta versione. Striato, camouflage, con la toppa. No, non ci convince.
- camicia bianca: a questo punto avremmo osato con una camicia a righe verticali con dei chiari richiami al colore della giacca.
Non aggiungiamo altro, speriamo in una comprensione del presidente (che oltretutto con quel capello ci assomiglia pure a quel bel uomo di Riccardo Fogli), lo salutiamo caldamente ed andiamo a finire il cruciverba. E ricordatevi, io sono come Afef Jnifen: "Se sono seducente non è merito mio: sono così e basta, non me ne accorgo nemmeno. Certe cose non si imparano, è natura."
Alla prossima.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna