PS.COM Pagina3 Moda Il declino del tennis
Il declino del tennis
Scritto da Gh¥gno
Sabato 21 Agosto 2010 0 Commenta Stampa
altUn intervento veloce che debbo tornare immediatamente al Bemelmans Post di Klobeisten (ci soggiornò pure Sigmund Freud) dove mi aspetta la cancelliera tedesca Angela Merkel, per discutere di un mio possibile ingaggio come suo personal shopper. Mah, non so se accetterò anche se gli euro in ballo sono tanti, non mi è mai piaciuto legarmi contrattualmente ad una persona, sono un uomo libero e voglio rimanerlo. Vi farò sapere comunque. Dicevo... un intervento veloce per fare notare al gentile pubblico pagante come il mondo del tennis si voglia veramente male. Roger Federer da Basilea (numero 2), classe sopraffina e la Mirka come moglie crede forse di partecipare al Giro D'Italia? Tremenda maglia rosa confetto con frappe in evidenza e calzone marrone per uno dei peggiori abbinamenti di colore mai visti sulla Terra emersa.





altRafa Nadal da Manacor (numero 1 del ranking), bicipite bionico e grinta sempre accesa ma abbigliato con una maglia di un tessuto poco elegante, di un colore indefinito e con degli inserti senza alcun decoro. Saluti a tutti e meditate sulle parole di Margaret Thatcher: "non si raccontano bugie deliberate, ma a volte bisogna essere evasivi."

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna