PS.COM Nuoto Campionati Regionali
Campionati Regionali
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Mercoledì 20 Luglio 2016 0 Commenta Stampa
29 medaglie d'oro, 33 medaglie d'argento e 33 medaglie di bronzo per la Vis Sauro
Questo è quanto hanno saputo raggiungere gli Atleti di Vis Sauro Nuoto Team ai recenti Campionati Regionali di Categoria svoltisi dal 14 al 17 luglio presso la piscina olimpica del Parco della Pace di Pesaro.
Il risultato di questa pioggia di medaglie si traduce, in pratica, nella vittoria dominando la classifica a Squadre sia nella Categoria Ragazzi che in quella Categoria Cadetti-Seniores condito da un prezioso terzo posto nella classifica per la categoria Juniores.
A questo bottino già consistente, vanno ad aggiungersi le vittorie ottenute nelle staffette valide per i Campionati Regionali Assoluti. Staffette che hanno visto la compagine della Vis Sauro Nuoto Team recitare la parte della protagonista ottenendo 4 successi (sui 6 disponibili), nella 4x100 sl, 4x200 sl, 4x100 mx al femminile conquistando un altro oro con il quartetto maschile della 4x200 sl e piazzando la formazione maschile della 4x100 sl sul terzo gradino del podio portando, infine, la formazione B della 4x200 sl femminile all'ottenimento di un meritatissimo bronzo.
Le eccellenti performance conseguite dai nuotatori del Presidente Luisa Patrignani, permetteranno al sodalizio bianco azzurro di schierare ben 25 nuotatori, per un totale di 64 finalisti ai prossimi Campionati Regionali Assoluti a Pesaro 23-24 luglio e di avere, per il momento, 5 Atleti individualisti, Nikita Bronov, Kartika Celeschi, Alessandro Franceschini, Ottavia Porcellini, Martina Rombaldoni, ai prossimi Campionati Italiani di Categoria a Roma.
Nello specifico una menzione particolare per la giovane Kartika Celeschi, la quale ha ottenuto con autorità ben 2 tempi limite per i Campionati Italiani nei 400 sl e 800 sl a riprova della valida scuola della compagine vissina che ha avuto tra le sue fila fondisti del calibro di Simone Ruffini, prossimo partecipante ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro e Aurora Ponselè astro nascente del fondo italiano.
Pregevoli le prove fatte segnare da Martina Rombaldoni e Anna Amati, dalla "veterana" Costanza Fabbrini che, presa coscienza delle proprie capacità, con i suoi risultati ha trascinato le più giovani compagne di squadra, come Giulia Lico, Pace Alice, Ottavia Porcellini.
Tra il settore maschile ottime le performance di Alessandro Franceschini, nelle gare a rana, di Jacopo Cerioni nello SL, di Flavio Caliendi nel fondo, di Matteo Benedetti e del Capitano Roberto Caldari.
"La gioia nel vedere la coesione tra questi ragazzi ha un valore incommensurabile-afferma Coach Marco Forni-Vederli poi in acqua nuotare con determinazione e rispetto, consapevoli del valore degli avversari non ha eguali. I risultati tecnici ottenuti ci ripagano del lavoro svolto e dovranno creare quelle motivazioni necessarie al raggiungimento di risultati sempre più importanti, ma alla nostra portata. In merito voglio sottolineare il notevole risultato conseguito dalla nostra formazione femminile della categoria ragazzi che ha raggiunto un lusinghiero 14º posto nella classifica nazionale."
Prossimi appuntamenti che vedranno impegnati i nuotatori della Vis Sauro Nuoto Team saranno i Campionati Regionali Assoluti ed Esordienti A di Nuoto il 23-24 luglio a Pesaro, a seguire i Campionati Regionali Open Water a Portorecanati il 30 luglio ed infine i Campionati Italiani A Roma dal 4 al 10 agosto

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna