PS.COM Football Americano In cerca di riscatto
In cerca di riscatto
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Mercoledì 15 Marzo 2017 0 Commenta Stampa
Il calendario concede subito un'altra opportunità casalinga ai Ranocchi Uta per rifarsi
Domenica arrivano i Grizzlies Roma, squadra ben conosciuta perché neo-promossa due anni fa e quindi a lungo avversaria dei pesaresi al piano di sotto. Fra l'altro, nelle fila dei capitolini figura anche un ex, il cubano Pas.
“Una squadra giovane ed agguerrita, che su un tessuto italiano veloce e compatto ha inserito due americani ed un cubano – avverte Alessandro Angeloni, offensive assistent coach -. Sarà una battaglia, ma una battaglia alla nostra portata, a patto di evitare gli errori commessi finora, a volte per insicurezza, a volte per insperienza, fattori che non ti fanno stare concentrato”.
Che cosa finora non ha funzionato e su cosa si deve fare un passo avanti, secondo l'offensive coordinator di Uta?
“In queste due prime partite credo che ancora paghiamo lo scotto della promozione perché la stragrande maggioranza dei nostri giocatori non ha mai calcato i campi della Ifl. Inoltre, la stagione vincente dell'anno scorso ci ha abituato ad essere la squadra da battere e invece questo atteggiamento psicologico va ribaltato – invita Angeloni -. Eravamo i favoriti, quindi abituati a difenderci, adesso siamo noi a dover attaccare: la cattiveria dev'essere diversa, bisogna abituarsi a soffrire, a lottare e anche a perdere senza avvilirsi. Insomma va ricostruito uno stato mentale perché crediamo che lo spessore tecnico per fare qualcosa di buono ce l'abbiamo”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna