PS.COM Ciclismo Mountain bike protagonista
Mountain bike protagonista
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Martedì 24 Marzo 2015 0 Commenta Stampa
Grande successo per la prima prova del Circuito UISP Spedalando, che domenica 22 marzo 2015 ha registrato oltre 120 partecipanti
Tutti amanti delle ruote grasse,  nonostante la minaccia della pioggia. Un percorso studiato su due tracciati, medio di 35 km e lungo di 45 km, da Gabicce Mare alla conquista del castello di Gradara per poi continuare verso Monteluro di Tavullia lungo sentieri e strade bianche fino alle antenne, dove si è potuto  ammirare un panorama mozzafiato.
“È molto importante  il contatto che si crea tra bicicletta e panorama naturale – dice Michele Tombari della Lega Ciclismo UISP - tutti i percorsi che proponiamo sono studiati per dare la possibilità ai partecipanti di godere appieno delle bellezze del nostro territorio. Per questo, quando è possibile – continua Tombari -  preferiamo percorrere strade sterrate: dopo la vallate delle Siligate i partecipanti hanno potuto pedalare fino a Gabicce senza toccare un centimetro di asfalto.”
Ottimo risultato quindi per l’ Ente organizzatore: l’ASD Ciclo Team 2001 di Gabicce Mare con la collaborazione dei Cinghiali di Gabicce, che ha dato la possibilità di trascorrere una meravigliosa giornata in MTB.
Caratteristica del Circuito è quella di promuovere appieno lo spirito dello sport per tutti UISP: non è infatti prevista una classifica di arrivo, ma un premio di partecipazione ai partecipanti più assidui. “Non abbiamo organizzato un Circuito competitivo in cui vince il più bravo o il più veloce – spiegano gli organizzatori - ma una serie di tappe aperte a tutti nelle quali gli amanti della bicicletta possano condividere una passione comune”.
L’appuntamento per tutti gli appassionati è per domenica 3 Maggio al palazzetto dello sport di Fermignano per la seconda tappa del Circuito MTB UISP Spedalando organizzata dall’ASD GS Mondobici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna