PS.COM Calcio Vis Pesaro Ancora una W per la Vis
Ancora una W per la Vis
Scritto da Andrea Fabbrucci
Domenica 19 Novembre 2017 0 Commenta Stampa
Una rete nel finale di Cruz da una papera di Faiella regala ai biancorossi la quinta vittoria consecutiva
VIS PESARO
Marfella(6); Ficola(6), Cacioli(6), Radi(6), Boccioletti(6); Bellini(6) (Bortoletti al 77'), Paoli(6.5), Carta(6) (Rossoni al 95'); Buonocunto(6) (Lignani all'87'); Cruz(6), Olcese(6.5). A disposizione: Stefanelli, Ridolfi, Baldazzi, De Piano, Rossi, Castellano. Allenatore: Giancarlo Riolfo.

OLYMPIA AGNONESE
Faiella(5); Corbo(6), Rullo(6), Cassese(7), Litterio(7); Di Lollo(6) (Luparini all'85', Kobon al 95'), Pejic(6) (Ferraro al 78'); Cerase(5.5=(Nyang al 78'), Mady(5.5), Margarita(5.5); Santoro(5.5) (Barbosa al 64'). A disposizione: Cuppini, Guglielmi, D'Aversa, Caprarola. Allenatore: Pino Di Meo.

Reti:80' Cruz

Note:Spettatori 1400 circa; terreno di gioco in discrete condizioni; Ammoniti: Carta - Nyang, Litterio.

Tre punti molto sudati contro un Agnonese ben messa in campo e capace anche di creare un paio di occasioni da goal sulle ripartenze. La Vis era partita bene con un primo tempo dove rispetto al solito cercava più il gioco a palla a terra ma non trovava mai la conclusione in porta. La prima occasione era per gli ospiti con Santoro al 20’  che sfruttava un errato retro passaggio di Radi ma entrato in area perdeva l’attimo per colpire. Per vedere la Vis pericolosa toccava aspettare il 40’, cross di Ficola, conclusione al volo di Buonocunto murata. Nella ripresa dopo un avvio deciso la squadra cala vistosamente sul piano fisico e sono ancora gli ospiti al 50’ con Santoro a mancare il vantaggio alzando la conclusione sopra la traversa. Vis lenta, stanca e troppo prevedibile si vedeva raramente dalle parti di Faiella ma proprio grazie ad un errore non da poco sulla punizione di Radi, permetteva al 80’ a Cruz di spingere in rete la palla decisiva. Vittoria difficile come sulla carta doveva essere e cosi è stata, la Vis fatica a brillare nel gioco ma raccoglie quel che conta e resta sulla scia del Matelica anche oggi vittoriosa sul forte L'Aquila.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi 5 articoli PS.COM

33.
Giornata
34.
Giornata
Jesina - Avezzano 4:2
Amiternina - Castelfidardo 1:2
Samb - Chieti 1:2
Folgore - Campobasso 1:1
Recanatese - Fermana 0:1
Fano - Matelica 3:1
Isernia - Monticelli 0:5
Agnonese - San Nicolò 1:0
Giulianova - Vis Pesaro 0:0
Vis Pesaro - Fano -:-
Fermana - Amiternina -:-
Monticelli - Giulianova -:-
Castelfidardo - Folgore -:-
Campobasso - Isernia -:-
Chieti - Jesina -:-
Matelica - Agnonese -:-
Avezzano - Recanatese -:-
San Nicolò - Samb -:-
CasaTotaleFuori
  PVNP
Fano401241
Samb361133
Jesina351124
Avezzano331033
Vis Pesaro31943
Campobasso31943
Matelica29925
Chieti28844
Isernia28845
10 Castelfidardo28772
11 San Nicolò27763
12 Recanatese25746
13 Folgore25674
14 Fermana23655
15 Agnonese23656
16 Giulianova23656
17 Monticelli20556
18 Amiternina15368
  PVNP
Samb782463
Fano652058
Campobasso5816107
Matelica5517412
Fermana5214109
Recanatese4813911
Jesina4714514
San Nicolò46121011
Chieti4611139
10 Vis Pesaro43111012
11 Avezzano4111814
12 Castelfidardo3991212
13 Agnonese3891113
14 Monticelli3891113
15 Isernia3791014
16 Folgore3271115
17 Giulianova246621
18 Amiternina245919
  PVNP
Samb421330
Fermana29854
Campobasso27764
Matelica26827
Fano25817
Recanatese23655
San Nicolò19548
Monticelli18467
Chieti18395
10 Agnonese15367
11 Jesina123310
12 Vis Pesaro12269
13 Castelfidardo112510
14 Amiternina92311
15 Isernia9169
16 Avezzano81511
17 Folgore71411
18 Giulianova10115