Fuori dalla Coppa
Scritto da Andrea Fabbrucci
Mercoledì 04 Ottobre 2017 Stampa
Basta un gran goal di Viti al 24' del primo tempo per il Rimini per battere nel derby di coppa italia la Vis di mister Riolfo
RIMINI
Scotti; Giua, Valeriani, Brighi (Mazzavillani al 77’); D’Addario, Variola (Arlotti al 61’), Pasquini (Righini al 34’), Viti (Guiebre al 51’); Dormi, Ambrosini (Protino al 57’), Di Stefano. A disposizione: Romani, Cola, Mingucci, Albini. Allenatore: Simone Muccioli.



VIS PESARO

Stefanelli; Rossoni, Cacioli, Paoli, Calzola (Boccioletti al 78’); Bellini, Rossi, De Piano (Bortoletti al 62’); Ridolfi (al 16’ Cappuccini); Cruz (Bartomioli al 41’), Baldazzi (Olcese al 78’). A disposizione: Zinani, Dragonetti, Costi, Castellano. Allenatore: Giancarlo Riolfo

Reti:24' viti

Note: Spettatori 700 circa,  espulso al 17' Stefanelli per eccessive proteste verso il direttore di gara.

Vis ridotta in 10 subito per una ingenua quanto dubbia espulsione di Stefanelli con Ridolfi che termina il suo esordio dal primo minuto. Partita brutta per un tempo con quasi zero occasioni da ambo le parti poi nella ripresa meglio gli uomini di Riolfo che spingono di piu e il Rimini con poche idee che si difende non sfruttando l'uomo in piu. Ci provano Cruz,  Baldazzi (tra gli ex in campo) e Cacioli di testa ma il pari non arriva.  Vis cresciuta nel secondo tempo con Del Piano e Rossi piu attivi,  mentre male davanti dove Cruz non convince di fronte ad un avversario pieno di giovani.  Uscire dalla coppa alla fine conta poco,  da domenica si fara' sul serio con qualche indicazione anche postiva con le seconde linee in evidenza.