PS.COM Calcio Promozione Il Vismara si impone sulla Vadese
Il Vismara si impone sulla Vadese
Scritto da Antonio Cardinali
Giovedì 02 Maggio 2013 0 Commenta Stampa
Continua ad una giornata dal termine del campionato, il testa a testa fra il Vismara ed il Castelfidardo
VISMARA    2
VADESE  1

FORMAZIONI
VISMARA: 4-5-1
Andreoni; Gaggiolini, Meglio, Bellucci, Tebaldi; Bartoli E., Vaierani, Giampaoli(20^ st. Tassi), Bartoli D.(20^ st. Barbieri), Velija ( 45^ st. Crinelli); Zonghetti.
All. Scardovi.
VADESE:4-4-2.
Polverari; Bruscaglia (40^ st. Scaglioni), Caldari, Maciaroni, Grassi G.; Grassi E., Amantini(24^ st.Fraternali), Rosetto,Chiarabini(1^ st. Vlavonou), Paternoster, Cottini.
All.Martinelli
Arbitro: Pistarelli di Fermo.
Marcature: 33^ pt. Zonghetti, 43^ st. Tassi, 47^ st. Paternoster.
Ammoniti: Zonghetti, Bartoli Emiliano.
Pesaro.

Ormai l’esito finale della classifica sembra quasi scontato, con i fidardensi ad un passo dalla vittoria ed i pesaresi che comunque vada salteranno i play off, per disputare direttamente lo spareggio promozione.

Mister Scardovi per il match con la Vadese irrobustisce il centrocampo proponendo un inedito 4-5-1, con Zonghetti unica punta. Dopo una fase iniziale di studio, in cui le due squadre si affrontano soprattutto a centrocampo, sono gli ospiti che si propongono al tiro con Rosetto. Al minuto trentatre, il Vismara passa in vantaggio, dopo una discesa sulla fascia di Vaierani che mette al centro ed il successivo tiro di Giampaoli viene deviato in rete da Zonghetti. La Vadese prova una sterile reazione con una sola conclusione in porta di Paternoster.

Seconda parte di gara giocata a ritmo più vivace, con i locali che si propongono subito con Zonghetti, che tira di poco fuori. Al 16^ azione veloce della Vadese con Rossetto che lancia a Paternoster, ma la successiva conclusione sfiora il palo sulla sinistra di Andreoni. Lo stesso Zonghetti al 27^ si trova a tu per tu con Polverari ma spara la palla sullo stesso portiere che, con difficoltà riesce a parare.

Verso la fine della partita dopo un affondo sulla fascia sinistra Gaggiolini crossa la palla al centro e Tassi raddoppia con un bel tocco di tacco. Ma quando ormai la partita sembra chiusa nei minuti di recupero con un bel tiro da fuori area che si insacca all’incrocio dei pali, Paternoster accorcia le distante per i vadesi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

33.
Giornata
34.
Giornata
Jesina - Avezzano 4:2
Amiternina - Castelfidardo 1:2
Samb - Chieti 1:2
Folgore - Campobasso 1:1
Recanatese - Fermana 0:1
Fano - Matelica 3:1
Isernia - Monticelli 0:5
Agnonese - San Nicolò 1:0
Giulianova - Vis Pesaro 0:0
Vis Pesaro - Fano -:-
Fermana - Amiternina -:-
Monticelli - Giulianova -:-
Castelfidardo - Folgore -:-
Campobasso - Isernia -:-
Chieti - Jesina -:-
Matelica - Agnonese -:-
Avezzano - Recanatese -:-
San Nicolò - Samb -:-
CasaTotaleFuori
  PVNP
Fano401241
Samb361133
Jesina351124
Avezzano331033
Vis Pesaro31943
Campobasso31943
Matelica29925
Chieti28844
Isernia28845
10 Castelfidardo28772
11 San Nicolò27763
12 Recanatese25746
13 Folgore25674
14 Fermana23655
15 Agnonese23656
16 Giulianova23656
17 Monticelli20556
18 Amiternina15368
  PVNP
Samb782463
Fano652058
Campobasso5816107
Matelica5517412
Fermana5214109
Recanatese4813911
Jesina4714514
San Nicolò46121011
Chieti4611139
10 Vis Pesaro43111012
11 Avezzano4111814
12 Castelfidardo3991212
13 Agnonese3891113
14 Monticelli3891113
15 Isernia3791014
16 Folgore3271115
17 Giulianova246621
18 Amiternina245919
  PVNP
Samb421330
Fermana29854
Campobasso27764
Matelica26827
Fano25817
Recanatese23655
San Nicolò19548
Monticelli18467
Chieti18395
10 Agnonese15367
11 Jesina123310
12 Vis Pesaro12269
13 Castelfidardo112510
14 Amiternina92311
15 Isernia9169
16 Avezzano81511
17 Folgore71411
18 Giulianova10115