PS.COM Basket Victoria Libertas Pesaro fa l'impresa e vola in semifinale
Pesaro fa l'impresa e vola in semifinale
Scritto da Matteo Fattori @Matt_Fatt
Sabato 26 Maggio 2012 24 Commenti Stampa
Lo strapotere fisico e tecnico di White al servizio di uno splendido collettivo firma l'impresa che vale una stagione. Pesaro sbanca il Pianella di Cantù e vola in semifinale contro Milano - PAGELLE
Il tabellino della gara

CANTU' – Pesaro firma l'impresa violando Cantù dopo la vittoria in campionato e conquistando una semifinale di playoff che mancava davvero da troppo tempo. La Scavolini Siviglia è la seconda squadra a recuperare uno 0-2 in una serie playoff nella storia della serie A e lo fa vincendo e convincendo in un clima davvero indiavolato. Merito della ritrovata vena difensiva di squadra, ma soprattutto dello strapotere fisico e tecnico di James White, questas sera davvero un alieno planato alla Ngc Arena. Sembra davvero di essere in un bunker. I 2900 del Pianella sono davvero indiavolati e accolgono la Scavolini Siviglia in campo con un assordante bordata di fischi, alla faccia del gemellaggio tra le tifoserie. Parte a mille Pesaro col trio americano. Hickman, Jones e White mettono a ferro e fuoco la difesa canturina. Ma sul 6-11 ospite Hickman su una palla persa commette fallo antisportivo di frustrazione. La Bennet riprende così l'inerzia e in poco empo rimette il naso avanti (15-13). La Scavolini Siviglia però si rimette quasi subito in carreggiata e non lascia scappare gli avversari e il primo quarto termina in perfetta parità 17-17. Le due squadre si studiano a vicenda. Mazzarino quando ha spazio è un vero cecchino, ma Hickman, rientrato nel frattempo, non gli è da meno. Entra in partita anche Leunen, che con 5 punti consecutivi rivitalizza l'attacco canturino, la Vuelle però non molla e con White tiene il passo dei padroni di casa. In difesa non si molla di un cm e nelle ripartenze “The Flight” è semplicemente maestoso: a 4' è 30-35 Pesaro con Trinchieri che ripara in time-out. La Scavolini Siviglia sbaglia molti tiri aperti e sarebbe largamente avanti senza tutti questi errori. Leunen invece non sbaglia e riaggancia ancora i pesaresi. Altro momento importante: cade un tabellone pubblicitario davanti alla panchina Vuelle durante un tentativo di recupero. Il gioco si ferma per qualche minuto e al riavvio la Bennet riprende il pallino del gioco in mano, ma con la forza dei nervi Pesaro resiste e termina ancora in parità il primo tempo: 39-39. Si fa una fatica immane a segnare e gli arbitri un paio di volte si ingoiano il fischietto, soprattutto nella metà campo offensiva di casa. La Bennet rimane aggrappata alla partita con l'esperienza di Marconato. Hickman commette il quarto fallo a 3'04” ed è una tegola pesantissima per la Vuelle. Cavaliero è però diligente e con un Lydeka in grande spolvero da ancora il +5 biancorosso al termine del terzo quarto: 55-60. La frazione finale si apre con una bomba di White per il +8 ospite. E' ancora l'uomo volante a schiacciare in contropiede per il parziale 55-65 pesarese col Pianella che ammutolisce. Trinchieri ordina il pressing a tutto campo. Ma anche Cavaliero paartecipa al gran ballo ospite. E' ancora 58-68 a 6'16”. Jones esalta da tre punti firmando il +13. Cantù inizia a sentire la paura scorrere nelle vene. Ma esce White per un lieve infortunio, Markoishvili il suo dirimpettaio ne approfitta subito e con un minibreak riporta nuovamente a -5 i padroni di casa (66-73 a 2'22”). Rientra White, mentre esce Perkins per cinque falli. Pesaro gestisce però bene gli ultimi possessi e mentre un vergognoso lancio di oggetti prende come bersaglio Hackett la Scavolini Siviglia vola in semifinale contro Milano tra il tripudio generale di tutti i pesaresi presenti. 69-78 il punteggio che consegna alla storia l'impresa biancorossa.

Comments  

0 #24 gradinata
28-05-2012 18:24
Citazione Sir Charles Oakley:
Citazione io:
per la partita in casa con Milano speriamo riaprano le gradinate, con prezzi popolari.
dobbiamo riempire il palazzetto!!!!

Non credo sia questa l'intenzione della società.Almeno per come ha reagito il pubblico in gara 3 e 4 con Cantù.Però sto giro in casa si gioca di Sabato...chissà!


sono stata riaperta. Ma non so se è una bella cosa.
Prevedo un esodo di massa nei piani alti, svuotando il catino in basso.
+2 #23 Sir Charles Oakley
28-05-2012 13:43
Citazione io:
per la partita in casa con Milano speriamo riaprano le gradinate, con prezzi popolari.
dobbiamo riempire il palazzetto!!!!

Non credo sia questa l'intenzione della società.Almeno per come ha reagito il pubblico in gara 3 e 4 con Cantù.Però sto giro in casa si gioca di Sabato...chissà!
+1 #22 io
28-05-2012 10:12
per la partita in casa con Milano speriamo riaprano le gradinate, con prezzi popolari.
dobbiamo riempire il palazzetto!!!!
-1 #21 ale s
27-05-2012 17:07
http://www.sportitalia.com/?action=read&idnotizia=81614
+5 #20 Adry
27-05-2012 16:21
Orgogliosi di questi ragazzi e del coach.Speriamo che non ce li portino via. Con Milano lotta dura senza paura!!!
+5 #19 Darren 76
27-05-2012 16:15
Dalla Francia... Forza Pesarooo ....
Ricordi di vecchie battaglie all hangar si riprodurranno tra qualche
giorno..... Spero che l arena si faccia sentire!!! Intanto grazie ragazzi!!
Scavolini ole'....
+3 #18 Hannibal Smith
27-05-2012 15:18
Con Milano si ri respira quell'aria di vecchie battaglie. Finalmente!!! Spero che i ragazzi si rendano conto della forza che esprimono, soprattutto mentale e nei playoff è merce che vale oro. Onore ad un Dalmonte che personalmente non piace, ma che è doveroso ammettere abbia messo diversi grattacapi ad un allenatore ed una squadra molto più blasonata della nostra. Ora Milano, una corazzata, con un grande allenatore, con uno dei centri più dominanti d'europa come Bourossis, con una panchina lunga. Una squadra molto più di peso rispetto a Cantù. L'importante è provarci partiamo entrambe da 0-0, giochiamocela fino in fondo. FORZA VUELLE
-1 #17 mainold
27-05-2012 12:11
Sono rimasti a Milano, dovendo giocare al Forum martewdì sera.Avevano ovviamente prenotato l'albergo. Che fiducia!!!!
-2 #16 mainold
27-05-2012 10:40
Il dottor Piero Benelli era assente a Cantù nelle prime due gare perse, perchè impegnato con la nazionale maschile di volley, cui ha portato buono (sei vittorie su sei). Rientrato nel basket la Scavolini ha vinto con Cantù tre su tre. Scaramanzia? Comunque un reale constatazione.... E tutto fa bbrodo....
+1 #15 marcovanzolini
27-05-2012 09:09
Che GODURIA ! E adesso tutti a Milano come tanto tempo fa !
Sono contento per quel presuntuoso di Trinchieri. Grazie per aver fatto giocare Perkins per tutti quei minuti. Cincia, vai via da Cantù, non ti meritano.
+6 #14 daelim
27-05-2012 08:36
Cambiare idea, quando ci sono ragioni oggettive, è segno di intelligenza.
Anche nel lavoro di tutti i giorni, non ci dicono forse di tirare dritto ognuno con le proprie idee e convinzioni?
Dalmonte l'ha fatto, è giusto riconoscerglielo, ed è giusto che ora lui si prenda i meriti. Una difesa così incisiva (e decisiva), non si vedeva dalla 1-3-1 di Peterson.
FORZA RAGAAAAAA
+3 #13 Marco da Lione
27-05-2012 05:42
CHE BRIVIDI, CHE GIOIA!
Da due anni vivo e lavoro in Francia, ma il mio cuore è e resterà biancorosso.
Ieri mi sono visto il quarto quarto via SKYPE, che roba bella!
Voglio ringraziare gli 8 leoni, Luca e tutta la SCAVO! Avrei voluto essere con i tifosi nel ritorno a Pesaro dopo aver espugnato il Pianella, immagino che non si sia dormito...
+1 #12 VLs child
27-05-2012 03:11
E Noi Siamo PESAROOOO!!!!!!!!!!
+2 #11 Andreaaaa
26-05-2012 23:52
Grande Scavolini Siviglia !!!! Grazie a tutti i giocatori ed al tanto (a torto )vituperato coach Del Monte.
Ricordo a tutti che nel magico scudetto del 87/88 raggiungemmo la finale e lo scudetto dalla quinta posizione in campionato ..sognare non e proibito .
Abbiamo il trio di stranieri più forte del campionato , grandissimi italiani ed il "roccioso" lideka . dimostriamo al basket italiano che si deve vincere col talento, col cuore e con la passione non comprando 20 giocatori !!!
Mi raccomando a tutti i tifosi ad intervenire sempre più numerosi al palas! Dobbiamo fare sentire anche noi la presenza di un grande pubblico agli avversari (anche se siamo molti il nostro palazzo è sempre troppo grande e dispersivo ..)

Forza scavo!!!!
+3 #10 ilotro
26-05-2012 23:31
Citazione Pluto Test:
La società che permette a un suo dipendente di sputtanare un'intera città con la storia della porchetta, non è una società che crede nella città.

sssssssssssssssssssst!
-8 #9 Pluto Test
26-05-2012 23:22
La società che permette a un suo dipendente di sputtanare un'intera città con la storia della porchetta, non è una società che crede nella città.
+4 #8 Micio
26-05-2012 23:14
Questo è un capolavoro che parte da Dalmonte e si ramifica in 8 uomini che hanno dato tutto in campo, in 5 che hanno costruito la squadra sudando in palestra e sedendosi in quella panchina supportando i propri compagni, in uno staff che ha tenuto competitivi tutti i giocatori per lunghi mesi battaglie e in una società che ha sempre creduto in questa città. Ma il capolavoro è anche nostro di noi tifosi, ora facciamo vedere a tutta Italia che il pubblico di Pesaro merita la grande reputazione che ha conquistato in decenni di storia. Milano stiamo arrivando.
-1 #7 Pluto Test
26-05-2012 23:02
Citazione Mauri:
Come funziona per le posizioni in coppa per il prossimo anno?


Attualmente Sassari andrebbe ai preliminari di Eurolega.
-1 #6 gabri3
26-05-2012 22:46
Citazione LolloClub:
Davvero uns grande soddisfazione ed un vero motivo di orgoglio per tutta Pesaro!
Grazie ragazzi!!
P.s. alla faccia di quei pseudo tifosi scettici e contestatori.

Tu invece ci hai sempre creduto!
Ci mancava il puntualizzatore..
+1 #5 gabri3
26-05-2012 22:44
Citazione Mauri:
Come funziona per le posizioni in coppa per il prossimo anno?

Forse Sassari e' davanti a noi in caso di sconfitta perche' arrivata quarta in campionato??
Non sono sicuro pero'.

GRANDI RAGAZZI, GIOIA IMMENSA..EMOZIONI RISPOLVERATE..GRAZIE!!!
+2 #4 LolloClub
26-05-2012 22:44
Davvero uns grande soddisfazione ed un vero motivo di orgoglio per tutta Pesaro!
Grazie ragazzi!!
P.s. alla faccia di quei pseudo tifosi scettici e contestatori.
+3 #3 Hannibal Smith
26-05-2012 22:38
Continua il sogno!! Ora senza paura a Milano!!! FORZA VUELLE
+2 #2 Lorenzo
26-05-2012 22:31
Grazie ragazzi!!!!!! Che emozioni questa sera!!!! GRANDI!!!!!!!
-1 #1 Mauri
26-05-2012 22:28
Come funziona per le posizioni in coppa per il prossimo anno?

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

6.
Giornata
7.
Giornata
8.
Giornata
Milano - Cantù 83:64
Roma - Varese 87:78
Avellino - Reggio Emilia 88:94
Bologna - Venezia 79:83
Cremona - Brindisi 87:72
Trento - Pistoia 86:72
Capo d Orlando - Caserta 68:64
Sassari - Pesaro -:-
Sassari - Avellino -:-
Brindisi - Bologna -:-
Reggio Emilia - Roma -:-
Caserta - Cantù -:-
Varese - Milano -:-
Venezia - Pistoia -:-
Pesaro - Capo d Orlando -:-
Trento - Cremona -:-
Milano - Pesaro -:-
Cantù - Brindisi -:-
Pistoia - Roma -:-
Venezia - Caserta -:-
Avellino - Trento -:-
Bologna - Reggio Emilia -:-
Cremona - Varese -:-
Capo d Orlando - Sassari -:-
CasaTotaleFuori
  PVP
Milano630
Cantù630
Venezia420
Brindisi421
Reggio Emilia421
Roma421
Bologna421
Trento421
Avellino422
10 Sassari210
11 Varese212
12 Capo d Orlando213
13 Pesaro211
14 Cremona212
15 Pistoia003
16 Caserta003
  PVP
Reggio Emilia1051
Venezia1051
Milano842
Cremona842
Cantù633
Sassari631
Brindisi632
Trento633
Roma633
10 Avellino633
11 Bologna633
12 Pistoia424
13 Varese424
14 Capo d Orlando424
15 Pesaro214
16 Caserta006
  PVP
Cremona630
Reggio Emilia630
Venezia631
Sassari421
Pistoia421
Avellino211
Roma212
Brindisi211
Bologna212
10 Trento212
11 Varese212
12 Milano212
13 Capo d Orlando211
14 Caserta003
15 Cantù003
16 Pesaro003