PS.COM Altri Sport Badminton Fano Badminton, buona la prima
Fano Badminton, buona la prima
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Lunedì 19 Novembre 2012 0 Commenta Stampa
La formazione fanese riesce a strappare due punti in casa di Roma XII nella prima giornata del campionato di serie B a squadre
Si è aperta con un’ottima prestazione di squadra la stagione 2012-2013 dell’Asd Fano Badminton, che nella prima giornata di campionato affrontava in trasferta la temibile società di Roma XII.

Memori della sconfitta rimediata lo scorso anno per 5-0 ad opera dello stesso avversario, gli atleti e le atlete fanesi, guidati dai professori Enzo Capogna e Franco Lombardi, hanno affrontato con tutt’altro piglio la sfida romana, dimostrando sul campo i notevoli progressi registrati negli ultimi mesi di duro allenamento.

Come da regolamento, la formula con cui si sfidano le due squadre prevede cinque incontri, ciascuno dei quali assegna al vincitore un punto in classifica: Doppio Femminile – Doppio Maschile – Singolare Femminile – Singolare Maschile e Doppio misto.

In apertura proprio il Doppio Femminile, con le audaci sorelle Elisa e Valentina Lombardi a provar a tener testa al fortissimo duo thailandese Nguyen Mai Thanh Thui - Woravijitchaikul Ladawan. Ad avere la meglio erano queste ultime con i punteggi di 21/7 – 21/9.

Seguiva il Doppio Maschile, nel quale la coppia fanese costituita da Matteo Bellucci ed Alessandro Marfori (al debutto in serie B) si comportava egregiamente e prevaleva nei confronti di Tiburzi-Fuda con i parziali di 21/9 e 21/14.

Ristabilita, dunque, la parità tra le formazioni, era il turno dei singolari. Dapprima quello femminile che vedeva contrapposte Elisa Lombardi per il Fano Badminton contro l’atleta “di casa” Nguyen Mai Thanh Thui. Complice anche un infortunio alla spalla, accusato nel secondo set dall’atleta fanese, la vittoria andava alla campionessa di nazionalità thailandese (21/12 – 21/5) che portava Roma in vantaggio.

Era quindi il turno del singolare maschile, ove il talentuoso Matteo Bellucci per il Fano Badminton affrontava il giocatore Alessio Tiburzi, contro il quale aveva già battagliato lo scorso campionato, pur soccombendo. Tutt’altro epilogo la sfida tra i due di quest’anno, conclusasi con i parziali di 21/9 – 21/16 a favore di Bellucci, il quale non lasciava margini di sorta all’avversario.

Infine, con il punteggio di parità fermo sul 2-2, spettava all’ultimo dei matches (Doppio Misto) decidere le sorti dell’incontro Fano-Roma. Partita a dir poco emozionante, quella che ha visto contrapposti i Fanesi Valentina Lombardi ed Enrico Tamanti vs. la coppia romana Fuda- Woravijitchaikul. Dopo aver perso il primo set col punteggio di 21/17, la coppia fanese aveva una reazione di orgoglio, riuscendo ad aggiudicarsi il secondo per 24/22 dopo aver annullato addirittura due match point. Nel terzo e decisivo set, combattuto punto a punto, era però la coppia romana a prevalere per 22-20.

Nonostante la sconfitta finale per 3-2, il bilancio dopo la prima di campionato non può che essere positivo per l’Asd Fano Badminton, considerati i due punti che fanno già classifica in un campionato che si preannuncia equilibratissimo e visti anche i progressi tecnici e tattici mostrati dagli atleti fanesi negli ultimi tempi.

Prossima tappa: la sfida in casa prevista per Domenica 2 Dicembre contro la fortissima formazione delle AQUILE DEL TIRRENO, in vista della quale la Società Fanese spera di poter recuperare Federico Lombardi, oggi fermo per infortunio.

(Comunicato stampa)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi 5 articoli PS.COM