PS.COM Altri Sport Altri Sport Campionati italiani under 14 di scherma
Campionati italiani under 14 di scherma
Scritto da Redazione PesaroSport @pesarosport
Giovedì 11 Maggio 2017 0 Commenta Stampa
Carlotti bronzo! Si è svolto a Riccione, presso il Riccione Play Hall, il Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”
La gara è la manifestazione più importante dell’anno nella categoria Under 14 in quanto assegna il titolo di  Campione Italiano Under 14. Come al solito il numero degli iscritti è stato molto alto, con partecipazioni da tutta Italia.
Ottimo 3° posto della nostra Giulia Carlotti che, non tradendo le attese, ha confermato di essere una delle migliori fiorettiste italiane nella sua categoria. Un podio importante perché fotografa l’andamento della stagione dove, in tutte le gare, è stata tra le protagoniste, dimostrando tenacia, tecnica e talento. Giulia è sicuramente l’esponente di spicco del gruppo Under 14, gruppo che negli ultimi anni ha sempre regalato soddisfazioni in termini di vittorie e piazzamenti e che conferma ancora una volta la bontà della scuola pesarese, guidata dai Maestri Salvatore Limone, Giulio Mangiaracina e dall’istruttrice Claudia Pigliapoco.
Nelle altre gare buoni piazzamenti: nella categoria “Giovanissime”, Camilla Gorini (anche lei nelle primissime posizioni del ranking nazionale) e Alexandra Spasova si sono fermate nell’incontro valevole per le prime 16; nella categoria “Allieve”, Maria Sole Pignocchi ha terminato al gara per l’accesso nelle prime 32; nella gara di spada “Ragazze”, Sara Lonigro si ferma nell’assalto per l’ingresso nelle prime 64.
In campo maschile, nella categoria “Maschietti”, Lorenzo Sora si ferma nell’incontro per entrare nei primi 16, mentre nei turni precedenti si fermano Alessandro Berti, Gioele Mancini e Giovanni Scaffidi Abbate. Nella categoria “Giovanissimi”, Claudio Lupi termina la sua gara nell’incontro valido per l’accesso nei primi 64, mentre nella categoria “Ragazzi”, Federico Fabrizi, termina la sua gara nell’assalto per entrare nei 32 mentre Jacopo Rossi e Giulio Sora, si fermano al turno precedente. Piccola delusione nella gara degli “Allievi” dove ci si aspettava la conferma di Federico Lanari, tra i protagonisti della stagione, che purtroppo, in una giornata negativa, non è riuscito a dimostrare il suo valore. Nella stessa gara Antonio Roman Gai e Federico Rinaldi hanno terminato il loro percorso nell’incontro che gli avrebbe portati entrambi tra i primi 32.
Nella classifica generale di specialità, il fioretto, il Club Scherma Pesaro, grazie ai risultati dei propri ragazzi, si piazza al 22° posto su 158 società presenti. Sicuramente un risultato di prestigio visto anche i numeri dei partecipanti delle altre società.
I ringraziamenti vanno allo staff tecnico, che ha seguito con dedizione e impegno tutti i ragazzi, e ai genitori dei ragazzi che si sono sempre dimostrati attenti e vicini al Club, dimostrando in piu’ di una occasione il loro attaccamento.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi 5 articoli PS.COM